Chiellini parole durissime nel post partita: "Chi critica è solo un perdente"

Share

In questo momento ci manca qualcosa dentro ad ognuno di noi. Troppi gol presi? A differenza di altre partite giocate male, oggi abbiamo controllato per almeno il 70% della partita. Il caso non esiste, chi si attacca alla sfortuna o all'arbitraggio è un debole e non un vincente. "Bisogna vincere con la qualità che abbiamo noi".

Il Napoli e la vetta della classifica si sono allontanati e secondo Chiellini occorre fare il punto della situazione in casa Juve per dare una sterzata a una stagione che sta prendendo una brutta piega. Questo ci deve far riflettere. "In un modo o nell'altro l'anno scorso ci arrivavamo sempre, in questi mesi ci è mancato e lo dimostra è che appena si alza il livello delle avversarie non raggiungiamo la vittoria". "Un confronto con Ventura?" Non c'è stata nessuna delegittimazione, le riunioni erano sempre concordate. "Se si vogliono fare tante scelte per cambiare il calcio in un giorno sbagliamo - sottolinea Chiellini ai microfoni di Sky Sport -".

Roma-Uber: accordo tra società e servizio di trasporto, proteste dei tassisti
Per andare al'Olimpico, difatti, si potrà prenotare una corsa digitando il codice " Forza Roma " e ottenere il 20% di sconto .

E sul suo futuro. Ora mi sento bene e giocherei anche 100 partite di fila con l'Italia però l'Europeo è tra tre anni. Lavoriamo bene, portiamo persone credibili senza caccia alle streghe: "potrebbe servire qualche ex giocatore in Federazione ma non credo che in una settimana si possono risolvere tutti i problemi del calcio italiana, se la pensiamo cosi' rischiamo di sbagliare strada".

Share