De Laurentiis: "Insigne fuori ruolo, danno per il Napoli"

Share

Aurelio De Laurentiis è intervenuto ai microfoni di Sky sport 24 rilasciando alcune dichiarazioni. Anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis lancia una frecciata al ct Ventura.

Uno dei casi irrisolti di questi playoff è stato Lorenzo Insigne: "La reponsabilità di Tavecchio è quella di aver mantenuto un allenatore che io ho licenziato in Serie C dopo qualche mese - accusa De Laurentiis riferendosi a Ventura - Se io gioco col 4-2-4 non puoi mettere Insigne perché lui si esprime al massimo livello nel 4-3-3". Ad un certo punto fai un danno a delle società utilizzando in malo modo i nostri gioielli: non solo quelli del Napoli, ma anche quelli di tutte le squadre italiane. "Dovremmo chiedere i danni a Tavecchio e alla Federcalcio?".

Ballottaggio ad Ostia, nei seggi agenti in borghese
Questa è la decisione del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza in vista del ballottaggio di domenica 14 novembre. L'appello che fa questo Comitato è un appello al voto.

Su Tavecchio: "Io se fossi Tavecchio la prima cosa che farei è dimettermi per non fare la figura dello stupido". E' il responsabile di questa disfatta, si deve dimettere. Conte non sono stati capaci di mantenerlo, allora evidentemente avevano sbagliato a prenderlo. "Un giovane di 35 anni".

Share