Decreto fiscale, via libera al Senato. Tutte le novità del testo

Share

A prevederlo è un emendamento Pd al decreto fiscale a prima firma di Claudio Micheloni (residente in Svizzera e eletto all'estero), approvato dalla commissione Bilancio del Senato. E' quanto si legge nella relazione tecnica che accompagna il maxiemendamento al decreto fiscale su cui il governo ha chiesto la fiducia al Senato. Poche sorprese: 148 voti a favore, 116 contrari e nessun astenuto.

Si amplia la platea degli studenti universitari fuori sede che possono detrarre l'affitto dalle tasse.

Vengono semplificate le procedure dello spesometro: i contribuenti potranno trasmettere i dati con cadenza semestrale.

I ragazzi con meno di 14 anni potranno tornare autonomamente a casa da scuola, previa autorizzazione dei genitori che esonera gli istituti dalla responsabilità connessa all'obbligo di vigilanza.

Vale anche per chi usa lo scuolabus. Infine slitta dal 30 novembre al 7 dicembre il termine per pagare le prime due rate della vecchia rottamazione scadute a luglio e inizio ottobre e per rientrare nel programma fiscale. Potrà accedervi anche chi non aveva presentato la domanda o non aveva pagato nei termini fissati. Per gli errori commessi nell'invio dei dati delle fatture del primo semestre 2016 sono abolite le sanzioni, purché tali errori siano sanati con un nuovo invio entro febbraio 2018.

Super Mario ritorna al cinema con un film d'animazione?
A interpretare il protagonista fu Bob Hoskins , il fratello Luigi aveva invece il volto di John Leguizamo , Dennis Hopper faceva invece il ruolo di Koopa.

Diventano detraibili per il 2018 e il 2019 le spese sostenute per acquistare alimenti a fini medici speciali (quelli per malattie metaboliche congenite, esclusi gli alimenti senza glutine). Per Ischia vengono stanziati 40 milioni ed è sospeso il pagamento dei tributi fino al 30 settembre 2018.

Arriva la norma "Salva nonna Peppina" la 95enne di San Martino di Fiastra, in provincia di Macerata, sfrattata dalla sua casetta in legno abusiva il cui condono era bloccato dal vincolo paesaggistico.

Limitatamente ai periodi d'imposta in corso al 31 dicembre 2017 ed al 31 dicembre 2018, la detrazione IRPEF del 19% delle spese sanitarie si applica anche alle spese sostenute per l'acquisto di alimenti a fini medici speciali, inseriti nella sezione A1 del Registro nazionale di cui all'art. La fabbricazione è ufficialmente affidata allo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, ma è estesa ad altri enti e imprese la possibilità di trasformazione e coltivazione di ulteriori quote di cannabis. Lo prevede un emendamento del governo in attesa di approvazione.

CODICE ANTIMAFIA. Arriva la 'correzione' chiesta dal presidente della Repubblica al codice antimafia sulla confisca allargata adeguando le misure alle norme europee per reprimere le condotte corruttive anche da parte dei vertici delle società. Le scuole, inoltre, non dovranno più verificare la regolarità delle vaccinazioni.

Le risorse, stanziate sul 2017, servono al potenziamento dei sistemi informatici per il contrasto al terrorismo internazionale e per il finanziamento di interventi diversi di manutenzione straordinaria e adattamento di strutture e impianti.

Share