Giletti, boom di ascolti su "La7" e ironie sull'Auditel in ritardo

Share

Così a Un giorno da pecora su Rai Radio 1 Massimo Giletti, giornalista e conduttore, che ieri è stato protagonista della prima puntata del suo nuovo show in onda su La7, Non è L'Arena, ha commentato il ritardo della diffusione dei dati Auditel. Boom di Massimo Giletti al suo esordio su La7 con Non è l'arena, visto da 1.969.000 telespettatori pari a uno share dell'8,92%. Le Iene avevano trasmesso un servizio con scherzo a Marco Travaglio (decisamente contro Mediaset) e, soprattutto, un servizio sulle accuse di molestie nei confronti di Fausto Brizzi, regista, scrittore e produttore. Ncis su Rai2 al 7.62% e il Gp di di Formula 1 del Brasile in differita arriva al 6.75%. Rai3 con il film Il pescatore di sogni è stata scelta da 1.130.000 telespettatori (4,34%), e Retequattro, infine, con il film War Horse ha totalizzato 783.000 telespettatori e uno share del 3,43%.

Alla base del ritardo, spiega Auditel, c'è "un inconveniente tecnico", ovvero "il rallentamento di un server di Nielsen", cioè la società che materialmente gestisce la rilevazione, e questo comporta "un doppio controllo della produzione" prima di diffondere i dati. Dati che per la rete di Cairo rappresentano un exploit notevole e sono comparabili sono a un precedente, quello di Maurizio Crozza, che fino allo scorso anno riusciva ad interessare cifre di telespettatori nettamente al di sopra delle medie di rete. "Non è la prima volta che i dati Auditel non escono, ma certo è curioso che proprio in una giornata così particolare non ci siano". Dati che lo hanno premiato, mentre il programma di Fabio Fazio perdeva terreno. "Non voglio pensare male, anche se qualcuno diceva che a pensar male si fa peccato ma si indovina..." "Le giustificazioni di Auditel non ci interessano né ci convincono, perché crediamo che sulla vicenda debba pronunciarsi l'Agcom dopo aver aperto un formale procedimento su quanto accaduto", ha concluso Rienzi. Non capisco se questa cosa è solo una battuta o altro.

Ritrovato cadavere quasi scheletrico: è della pittrice scomparsa Renata Rapposelli?
Nelle prime ore di ieri mattina è stato recuperato in una scarpata impervia della contrada Pianarucci a Tolentino un corpo. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale.

Non è sorpreso neanche Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati che su Twitter ripete la medesima citazione, di Giulio Andreotti: "Proprio oggi, guarda caso, dopo lo 'scontro' di ieri sera tra Fazio (RaiUno) e Giletti (La7), l'Auditel va in tilt. Comunque aspettiamo di vedere i dati, intanto ieri sera mi sono goduto la prima di Giletti che è stata eccellente".

Share