Giornata violenza donne, l'Ateneo di Palermo in prima fila con quattro iniziative

Share

"È importante - spiega la Consigliera - attivare momenti di riflessione comune, perché parlarne aiuta a superare la barriera di vergogna e indifferenza che spesso accompagna chi subisce torti e violenza. Un percorso complesso, ma finalmente intrapreso, per raggiungere in maniera completa gli obiettivi che portano alla parità dei generi".

Tanti gli argomenti trattati per richiamare l'attenzione su un tema, purtroppo, sempre più alla ribalta della cronaca, e ribadire la ferma condanna verso ogni atto violenza perpetrato nei confronti dell'universo femminile. L'incontro è rivolto alle vittime di violenza, agli operatori sociosanitari, alle forze di pubblica sicurezza, alla società civile.

L'iniziativa, non competitiva, rientra nel progetto "Donne in movimento", è realizzata in collaborazione con Coop Alleanza 3.0, Centro commerciale Porto Grande (Via Pasubio 144), Associazione Onlus On The Road e col patrocinio della Commissione per le pari opportunità tra uomo e donna della Regione Marche. "In questo contesto con Barbara Buonaiuto ed Enrica Buongiorno avranno spazio anche le visuali di arte, musica e letteratura, che consentono una maggiore divulgazione dell'argomento nella nostra dimensione territoriale meridionale, purtroppo ancora non emancipata dall'idea di sottomissione della donna".

Alle ore 10,30 nell'Aula Magna del Liceo Scientifico "G".

Sampdoria, Giampaolo: "Contro la Juve sarà la partita della vita"
Non c'è migliore cosa che giocare e penso che Allegri la pensi allo stesso modo. "Me li aspetto in campo e super motivati". D'accordo la posta in palio è alta, ma non devi essere carico di troppe tensioni, bruciare le energie nervose.

Il 25 l'inaugurazione della panchina rossa. Dopo l'episodio che ha visto ricorrere alle cure del Pronto soccorso una moglie che si è rifiutata di avere dei rapporti sessuali con il marito, e per tale motivo era stata aggredita, sempre la settimana scorsa un'altra donna è stata picchiata dal marito che si trovava in stato di ebbrezza, ci è voluto poco, qualche domanda di troppo per scatenare l'ira dell'uomo contro la donna che ha riportato diverse ferite.

Lunedì alle 17,30 è in agenda l'Illuminazione di arancio del Palazzo Comunale.

A chiudere il programma, il 20 dicembre alle 11, al Teatro dei Rozzi la conferenza spettacolo, riservata agli studenti delle scuole senesi, "Rosaceleste" con Irene Biemmi e Daniela Morozzi.

Share