Ha più morti innocenti sulla coscienza Totò Riina o Emma Bonino?

Share

Un altro sacerdote bolognese al centro dell'attenzione, pochi giorni dopo le polemiche sollevate dalle parole scritte sulla sua pagina Facebook da un altro parroco bolognese, don Lorenzo Guidotti, riguardo la violenza subita da una 17enne dopo una serata alcolica per la quale aveva detto di non provare pietà. Il riferimento del parroco, evidentemente, è all'impegno civile e politico di Emma Bonino per la legge sull'aborto e per le tante altre battaglie sul fine vita e l'eutanasia: il commenti social del prete è stato segnalato sul Resto del Carlino di questa mattina. Spicca soprattutto il "like" di don Massimo Vacchetti, vice-economo della Curia e responsabile della Pastorale dello sport.

Napoli-Milan, Donnarumma: "Buffon unico. Stasera la svolta per noi" 68 18-11
Gianluigi Donnarumma è stato intervistato da Sky Sport nel prepartita di Napoli-Milan . Serve anche difendere, perché sono fortissimi e dobbiamo fare una partita importante.

Pieri si è trincerato dietro un no comment, tuttavia su Facebook, rispondendo ai commenti ha sottolineato che "moralmente non c'è differenza" tra Bonino e il capo di Cosa Nostra. Solo che vedo meno gente disposta a indignarsi e schierarsi per 'questi' innocenti. A giustificazione della frase che sul social ha scatenato un acceso dibattito, don Pieri ha anche citato il Concilio Vaticano II.

Share