Higuain decisivo a Lisbona: "Punto importante su un campo difficile"

Share

Guardare per credere il gol del vantaggio portoghese al 20': serpentina di Gelson Martins (quello che aveva provocato l'autogol di Alex Sandro all'andata), gran diagonale su cui Buffon interveniva, scarsa reattività di Cuadrado e Pjanic che si facevano freddare dal tap-in abbastanza agevole del brasiliano Bruno Cesar, al 1° gol stagionale. I bianconeri devono quindi rinviare l'appuntamento con la qualificazione agli ottavi. "E' stato importante non perdere contro questa grande squadra, continuiamo ad essere in vantaggio in classifica su di loro, ora cerchiamo di qualificarci nelle prossime due partite - ha aggiunto l'autore della rete dell'1-1 -". Anche se durante la gara in realtà saranno proprio le fasce le zone di campo dove Mandzukic e compagni soffriranno maggiormente.

Allegri rilancia De Sciglio sull'out di destra, mentre Barzagli vince il ballottaggio con Rugani. La Juventus, forte della vittoria nella gara di andata all'Allianz Stadium, potrebbe accontentarsi anche del pareggio, ma si sa che questa filosofia non rientra nei piani né del tecnico Allegri, né della società che gioca ogni partita per vincerla. Il pallone si consuma alto sulla traversa.

Fabio Fulco racconta la crisi con Cristina Chiabotto
Stiamo vivendo un periodo difficile, di riflessione. "E sinceramente, non so dirle cosa sarà della nostra storia". I due si erano innamorati dopo l'incontro a Ballando con le stelle , nel 2006.

Non è la serata giusta per Dybala e Mandzukic che non riescono a fare la differenza, ma quando sale in cattedra Pjanic con le sue idee e con le buone entrate in campo di Matuidi e Douglas Costa i bianconeri trovano il pareggio. E così il Pipita viene servito con maggiore frequenza e non è un caso che la Juve si fa molto più pericolosa.

Un gol pesantissimo di Higuain ha salvato la Juventus a Lisbona, per 79' all'inseguimento dello Sporting Lisbona. Nella seconda frazione è ancora lo Sporting Lisbona a farsi notare. Nelle battute iniziali del match regna l'equilibrio tra le due compagini, con la Juve leggermente in avanti anche se gli avversari si fanno vedere in più occasioni. Lo Sporting Lisbona sta chiudendo tutti gli spazi, intanto Cuadrado perde palla.

Share