Inter, Chiesa non è Berardi: Spalletti spinge, il "sacrificio" vale

Share

Un inizio di campionato super e un possibile regalo extra budget su precisa richiesta di Luciano Spalletti: l'allenatore dell'Inter, infatti, ha chiesto a Suning di avere in rosa il talento della Fiorentina Federico Chiesa. Il nuovo contratto, però, non blinda in maniera totale uno dei talenti più interessanti del nostro calcio. Oltre a un contratto favoloso per il giocatore.

I nerazzurri insomma sono pronti a tutto per battere la concorrenza del Napoli, da sempre molto interessato a Chiesa come confessato più volte dal patron De Laurentiis.

Catalogna: Puigdemont, trattato come criminale, non è politica
La dirigente catalana ha affermato anche di avere "temuto per la mia integrità personale". "La soluzione è sedersi al tavolo del negoziato ".

Chi invece è uscito da poco tempo allo scoperto è l'Inter. Numeri da capogiro. In realtà il vero assalto, quello che potrebbe far vacillare la Fiorentina e il giocatore, arriverà a primavera da un altro club. Il club nerazzurro potrebbe presentare un'offerta vicino ai cinquanta milioni più un contratto di cinque anni all'attaccante con cifre più alte rispetto a quelle che gli garantirebbe la Fiorentina.

Share