Jana Novotná, è morta l'ex tennista Ceca. Vinse Wimbledon nel 1998

Share

Jana Novotna si è spenta dopo una lunga malattia all'età di 49 anni nella giornata di ieri, domenica.

Terrorismo, Viminale: espulsi due tunisini e un marocchino
Il 31enne è stato dunque fermato, trasferito nel Centro per rimpatri di Torino e rimpatriato ieri con una nave da Genova. Si tratta di Con quella di oggi salgono a 96 le espulsioni dall'inizio dell'anno , mentre sono 228 dall'inizio del 2015.

"Dopo una lunga battaglia contro il cancro, Jana è morta in pace circondata dall'affetto della sua famiglia". A ricordare la ceca ci ha pensato anche Steve Simon della WTA: "Jana era fonte di ispirazione per chiunque la conoscesse, non solo in campo". La sua stella brillerà per sempre nella storia della WTA. Sul green di Wimbledon è stata finalista nel '93 e '97, perdendo da Steffi Graf e Martina Hingins. Nella sua carriera, Novotna ha raggiunto i vertici del ranking mondiale nel doppio e la seconda posizione nella classifca Wta. Arrivo' in finale anche agli Australian Open del '91 sconfitta da Monica Seles. Per la Novotná altri 16 titoli dello Slam in doppio (4 nel misto), tre medaglie olimpiche e la Fed Cup vinta con la Repubblica Ceca nel 1988. Ad Atlanta, inoltre, vinse anche il bronzo, battendo nella finalina Mary Joe Fernandez. Dal 2005 è nella International Tennis Hall of Fame e fino a un paio di anni fa giocava nei tornei master con Martina Navratilova.

Share