La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

Share

Per i grifoni si rivela invece una boccata d'ossigeno il terzo esordio sulla panchina dei rossoblu, che salgono a 9 punti, ma restano terzultimi.

La Juventus si arrende ad una Sampdoria scoppiettante, che prima sa incassare le manovre dei bianconeri - senza Dybala e Buffon in avvio - e poi si riversa in attacco chiudendo per 3-2 e allungando la striscia positiva a Marassi. La squadra di Allegri è ora a 4 punti dal Napoli, mentre la Sampdoria (con una partita in meno) vince la sesta partita consecutiva in casa e rafforza il sesto posto toccando 26 punti, 7 in più del Milan. Nella ripresa il Torino potrebbe portarsi avanti nel punteggio, ma Belotti dal dischetto si fa fermare da Sorrentino e il Chievo, negli ultimi minuti in dieci uomini per il rosso a Radovanovic, strappa un punto.

Il Cagliari va a vincere per 1-0 alla "Dacia Arena" contro l'Udinese e si gode con 15 punti una tranquilla posizione di classifica; è Joao Pedro al 55° a regalare il successo ai sardi, che conquistano la prima vittoria in trasferta con Lopez in panchina. Un errore che, però, è stato ampiamente compensato dal colpo di testa di Peluso che, a una manciata di secondi dal termine, manda in apoteosi i neroverdi e costringe ancora i campani all'inferno degli zero punti, dopo che i gol di Matri e Armenteros stavano indirizzando il match verso il pari. Partenza veloce della Juventus che si rende pericolosa, dopo due minuti, con un destro rasoterra di Higuain sul quale è bravo Viviano a distendersi e a deviare in angolo.

Serie B: Salernitana-Cremonese 1-1, Arini risponde a Ricci
Gara sboccata al 33′ del primo tempo dai padroni di casa con Ricci , pareggio firmato da Arini nel secondo tempo, al 71′. Il primo posticipo della 15^ giornata di Serie B , Salernitana-Cremonese , è terminato sul punteggio di 1-1.

In serata, infine, l'Inter castiga l'Atalanta per 2-0.

La 13esima giornata si concluderà domani sera alle 20.45 con la sfida tra il Verona ed il Bologna.

Share