Libia: 31 migranti morti in naufragio

Share

Un barcone con a bordo centinaia di migranti è naufragato al largo della costa occidentale della Libia. E proprio oggi il ministro dell'Interno Marco Minniti è in visita a Pozzallo all'interno di una struttura di prima accoglienza. Tra i naufraghi tratti in salvo un bambino e nove donne.

Black Friday: storia e origini di una tradizione americana
Si dice che il nome potrebbe risalire al termine "black" che indica il colore, nero appunto, dei bilanci in attivo delle aziende. Proprio negli anni 80' il fenomeno iniziò a coinvolgere tutti gli Stati Uniti, diventando di portata praticamente nazionale.

"La guardia costiera ha avvistato un gommone che trasportava oltre 100 migranti, 24 miglia a nord di Garabulli". I sopravvissuti sono stati trasportati al porto di Tripoli, ha riferito la guardia costiera. Per la Marina libica, come testimonia un post su Facebook, alcuni cadaveri sarebbero stati divorati dagli squali durante le operazioni di salvataaggio. All'arrivo dei soccorsi uno dei due barconi era già completamente affondato. Non meno cruda un'altra foto che mostra decine di questi sacchi sul pavimento della motovedetta.

Share