Mertens, numeri da capogiro: da '9' nessuno come lui

Share

Stiamo facendo bene. Decimo gol in campionato? E' il momento migliore della mia carriera: "gioco di più e la squadra palleggia bene e questo mi piace". E' la conferma che il famoso patto scudetto tra i giocatori, il mister e la società, c'è davvero al di là di scontate e scaramantiche smentite. Non so, credo che oggi abbiamo dimostrato di meritare la vittoria.

"Abbiamo preso un gol quando stavamo dominando, quindi capisco le lamentele di Sarri ma dopo abbiamo messo tutto a posto".

Bologna, attrice porno beccata a fare sesso vestita da suora
I tre protagonisti della vicenda sono italiani, si tratta di un'attrice del cinema porno professionista di 28 anni e di due operatori video di 26 e 33 anni.

"La squadra crede nello scudetto ma dobbiamo continuare così - ha poi aggiunto Mertens -".

Penso che oggi abbiamo fatto vedere che siamo la squadra che ha meritato di vincere. Tutti, la Juve ha giocato molto bene ieri, anche la Lazio sta facendo molto bene. "Vogliamo continuare così e fare qualcosa di speciale - ha detto l'attaccante belga a Premium Sport - così come speciale è giocare in questo stadio, con il calore di questo pubblico". Ci sono anche le altre squadre. "Adesso però pensiamo alla gara con il Manchester e saremo concentrati sin da subito per la sfida di mercoledì che è molto importante".

Share