Meteo Napoli, arrivano i temporali e calano le temperature

Share

Temperature stazionarie fino al weekend, poi in discreto calo con l'arrivo della perturbazione. In particolare, secondo gli esperti meteo, si conferma la tendenza che vede l'arrivo di un'intensa perturbazione nord-atlantica nella giornata di domenica 5 novembre, con il ritorno di piogge anche di forte intensità su gran parte delle regioni del Centro-Nord e sulla Sardegna. Per l'intera giornata le temperature non supereranno i 15°C, e arrivando a toccare una minima di 7°C.

Sull'Italia maltempo domenica e nei primi giorni a seguire - Come si diceva, dopo il lungo periodo di siccità che ha interessato la penisola, si delinea sempre più un drastico cambiamento del tempo tra il 5 e il 7 novembre.

Ai domiciliari Gerardo Biancofiore presidente di Ance Puglia
Ecco i termini dell'accusa: tentata corruzione per ottenere l'approvazione del sesto lotto della discarica presso l'impianto Sia di Cerignola .

Moderato anticiclone sull'Italia. La redazione di iLMeteo.it, annuncia che fino a venerdì il tempo sarà stabile e asciutto sul nostro Paese, anche se già da domani andrà aumentando la copertura nuvolosa, a causa delle prime infiltrazioni di origine atlantica: qualche isolato piovasco potrà interessare la Liguria di Levante e l'alta Toscana.

Oggi cielo sereno o poco nuvoloso, nelle zone dell'est Sicilia possibili addensamenti diurni più intensi ma con scarsissime possibilità precipitative. Più asciutte le regioni centrali adriatiche e al Sud resisterà ancora il sole. Infine, la neve tornerà a cadere sotto i 1000 metri di quota sui rilievi del Nord. Anche lunedì 6 novembre sarà una giornata decisamente instabile su molte regioni con piogge e locali temporali sui settori tirrenici, Sardegna occidentale, Alpi e Prealpi.

Share