Milano, apre il CityLife Shopping District: eventi fino al 3 dicembre

Share

Si continua con una una galleria commerciale su 3 livelli progettata da Zaha Hadid Architects, l'ampia Piazza Tre Torri firmata da One Works che richiama in maniera evidente l'atmosfera di Piazza Gae Aulenti a Garibaldi, non molto distante e "parente" nella contestualità di costruzioni e negozi.

Apre le porte domani CityLife Shopping District, il distretto commerciale urbano più grande e innovativo in Italia, pronto ad accogliere i visitatori in un ambiente unico, con un'offerta commerciale distintiva e attrazioni per il tempo libero, il benessere e lo shopping: un nuovo mondo nel cuore di Milano, nell'area della vecchia Fiera. Sonae Sierra, che oltre a coordinare la commercializzazione si occuperà della gestione del centro commerciale, ha selezionato marchi che aprono qui per la prima volta a Milano, se non addirittura in Italia.

I negozi presenti all'interno del Citylife Milano sono davvero tantissimi e propongono al pubblico una vastissima gamma di servizi, per andare incontro alla soddisfazione di sempre più alte aspettative di consumo. Nel settore dedicato alla cura della casa, i negozi Habitat e Democracy Design.

Per il settore moda e accessori saranno presenti brand come Adele Altman, Adidas, Beatrice B, Chantelle Lingerie, Ck, Dixie, Foot Locker, Guess, Imperial, Incontri, Jacadi, Levi's, Marella, MAX&Co, Midinette, Napapijri, Omai, Pandora, Paolo Tonali, Piquadro, Sophie 4 Kids, Superdry, Tommy Hilfiger e Timberland.

Reddito inclusione,Pd S. Maria e Circolo Lauria a fianco dei cittadini
La forte sinergia con l'INPS ci permetterà di supportare i comuni e gli ambiti sociali di zona nell'avvio della misura nazionale. Diversi sono gli importi: 187,50 euro al mese per singoli, 284 per due, 380 per nuclei di 3, 461 per 4 e per 5 o più 585 euro.

Citylife non è soltanto architettura e grattacieli: un vasto spazio verde accoglie il pubblico con una estensione di 170mila metri quadri, in cui poter trascorrere il proprio tempo libero tra passeggiate, sport e un sano ritorno alla natura.

Il food fa la parte del leone, con una food court dedicata e con un'offerta variegata: lo Shopping District ospita il debutto in Italia del ristorante Fresh Mex Calavera e lo steak restaurant Roadhouse Meatery (due nuovi ed esclusivi format della catena Roadhouse del gruppo Cremonini), e l'american bar East River - Brooklyn Brewery, che trovano spazio nella foodhall del mall coperto. Oltre ad una shopping street pedonale e open-air pensata dall'architetto Mauro Galantino, appare la grande novità del CityLife Anteo, un nuovo cinema con 7 sale e 1200 posti complessivi per unire il divertimento e l'intrattenimento allo shopping milanese.

L'area è servita dalla nuova linea della Metropolitana linea Lilla (M5), con fermata collocata nella piazza Tre Torri. Saranno inoltre disponibili circa 1.500 posti auto per chi accederà allo Shopping District in macchina.

Share