Napoli, Jorginho "Il Mondiale? Fa male, ma dobbiamo guardare avanti"

Share

Una vittoria importante. Sono anche queste le vittorie importanti per vincere lo scudetto?

Jorginho, centrocampista del Napoli, ha parlato a Sky nel post gara della vittoria contro il Mila. Abbiamo meritato questi tre punti, avremmo potuto chiuderla prima ma non ci siamo riusciti, per questo abbiamo sofferto un po' nel finale. Sinceramente oggi nessuna tirata d'orecchio, magari domani!

Jeremias Rodriguez incontra Francesco Monte: "Ignazio non va bene per Cecilia"
Il neo escluso dal Grande Fratello Vip infatti è rimasto per più di due mesi all'interno della casa più spiata d'Italia. L'ho fatto di mia spontanea volontà, perché era una situazione scomoda per tutti e ho cercato di gestirla al meglio .

Jorginho sulla nazionale: "Fa male ma dobbiamo lasciarci alle spalle quanto successo". Altrimenti fai fatica ad andare avanti, bisogna ricominciare subito. Sono stati giorni difficili ma belli, avere una scelta da fare cosi importante per la tua vita. Fino ad un mese fa non avevo speranza per il Brasile, essendo cresciuto qui ed avendo tutto qui, non ci pensavo nemmeno. "Nella mia testa c'è stato un pò di casino per un paio di giorni, ma non mi sono assolutamente pentito di aver scelto l'Italia". "Sono molto contento della scelta che ho fatto, spero di portare tanta gioia al popolo italiano perchè amo questo Paese".

Share