Napoli, parla Vrsaljko: "Non ci sono problemi con l'Atlético Madrid"

Share

Dopo l'infortunio di Ghoulam gli azzurri vogliono colmare la lacuna lasciata dall'algerino sull'out sinistro, e tra le tante ipotesi spuntate negli ultimi giorni quella più in voga resta il ritorno di fiamma per Sime Vrsaljko, esterno difensivo dell'Atletico Madrid capace di giocare sia a destra che a sinistra e che fu accostato ai partenopei già ai tempi del Sassuolo. Ecco le sue parole: "Non ho alcun problema nell'Atletico Madrid".

BUD SPENCER - Statua di due metri in suo onore, in Ungheria
Puntano tutti verso quel telo bianco, che nasconde una statua al centro dell'elegante Corvin Promenade di Budapest . Sono le parole di Terence Hill ricordando Bud Spencer .

Tra i motivi per il suo scarso utilizzo c'è infatti anche una serie di problemi fisici: "L'infortunio al ginocchio ha pregiudicato la mia situazione, non dico nulla di nuovo se ricordo che la rottura del legamento è un problema a lungo termine: riabilitazione dura, lunga e attenta senza fretta". Non ho niente da commentare sulle voci di un mio possibile trasferimento. Pochi gironi fa ho parlato con Simeone, ci siamo confrontati e le impressioni sono positive. Sicuramente l'infortunio al ginocchio ha influito sul mio rendimento. Ho ascoltato i medici senza voler forzare e alcuni dolori mi hanno impedito di recuperare completamente. L'allenatore ha le sue idee, pensieri e piani su di me, per farmi allenare al massimo e migliorare la mia condizione. Però adesso, dopo aver fatto le dovute terapie, mi sento meglio e devo avere solo pazienza: "alla fine i problemi scompariranno". Ho un buon rapporto con Simeone. È una persona che dice cosa pensa e ascolta l'opinione dei giocatori.

Share