Napoli, Sarri incorona Insigne: "Giocatore internazionale che va tenuto fuori dalle rotazioni"

Share

Al termine del match ai microfoni di Mediaset Premium è intervenuto il tecnico partenopeo Maurizio Sarri. Penso sia diventato un giocatore di livello internazionale, è uno così importante che lo si deve tenere fuori dalle rotazioni.

I suoi gli sono piaciuti soprattutto nella seconda frazione di gioco e verso la fine del primo tempo. Siamo riusciti a crescere come pressione dopo i primi 30-35 minuti di difficoltà.

Suso chiede il cambio: infortunio in Napoli-Milan
Probabilmente non rivedremo Suso giovedì contro l'Austria Vienna , ma domenica dovrebbe tornare in campo con il Milan . Analoga la situazione di Rodriguez che ha smaltito il febbrone che lo ha tenuto fuori causa nell'ultima giornata.

Del suo poco turn-over non farà mai parte Lorenzo Insigne, protagonista anche con gli ucraini dopo esserlo stato sabato scorso contro il Milan. "Complessivamente è stata una buona prestazione dal punto di vista difensivo". Ha fatto un grande gol che ci è servito tanto perché è stato difficile trovare l'1 a 0. Insigne? E' questo qui, negli ultimi anni è cresciuto tantissimo. Se possiamo fargli risparmiare 20' lo facciamo, ma tenerlo fuori a priori è impossibile, io personalmente non ce la faccio.

"Sono contento della prestazione e mi fa piacere aver dimostrato che ci teniamo alla Coppa, ma il nostro destino non e' nelle nostre mani e ci dispiace: dobbiamo andare a vincere in Olanda e sperare in un risultato favorevole del City".

Share