Piaggio protagonista a Eicma 2017 con la Vespa Elettrica

Share

Piaggio non ha dubbi: sulle strade del futuro, le nuove Vespa sfrecceranno in silenzio. Spazio ai nuovi modelli Aprilia e alle due ruote Gilera Smt e Gilera RCr, rispettivamente modello supermotard e modello enduro della casa dei due anelli. Che debutta a Eicma 2017 in versione definitiva a un anno esatto dalla presentazione del prototipo. Non ci sarà infatti più il rumore del motore che sarà sostituito da un propulsore elettrico, naturalmente più silenzioso, capace di sprigionare una potenza da 2 kW in maniera continua fino ad arrivare a 4 kW. Prestazioni da cinquantino, dunque, ma insaporite dal brio dell'elettrico: ovvero, accelerazione immediata e una spinta fluida. Notevole l'autonomia già raggiunta con la Vespa full electric pari a 80/90 km a fronte di 4 ore per una ricarica completa, mentre la versione con motore termico è in grado di percorre ulteriori 150 km portando l'autonomia complessiva a oltre 250 km.

Vespa Elettrica garantisce una autonomia massima di 100 km, valore che non subisce grosse variazioni nella guida urbana, caratterizzata da frequenti 'stop and go'.

IL PIENO Per la ricarica della batteria agli ioni di litio è sufficiente collegare il cavo sistemato nel vano sottosella a una presa elettrica a muro domestica, oppure a una colonnina di ricarica pubblica.

Le tre rose di Eva 4 anticipazioni prima e seconda puntata
Ivan Astori viene ritrovato morto dopo una furiosa lite con Alessandro che viene accusato dell'omicidio e, poi, scagionato. Nessuno però può immaginare però che Aurora è ancora viva, il proiettile non l'ha uccisa, e sta per tornare a Villalba ...

Per quanto riguarda il motore termico per ricaricare le batterie dell'elettrico, l'obiettivo del gruppo Piaggio è quello di ridurre al minimo tempi di ricarica e migliorare l'autonomia per superare la barriera delle infrastrutture, che oggi rappresentano un limite alla diffusione dell'elettrico.

Dopo le automobili, anche la Vespa diventa elettrica. Al momento non sono state lasciate informazioni ufficiali sulla data precisa della messa in vendita del prodotto che sarà acquistabile comunque a partire dalla prossima primavera, così come non sono noti i prezzi. E si potrà acquistare anche con un canone mensile che include diversi servizi.

Share