Pronostici qualificazioni mondiali dal 9/11 all'11/11: le previsioni di Calciopolis

Share

Oggi la nazionale azzurra guidata dal c.t Giampiero Ventura, si vede costretta a vincere lo scontro diretto contro la Svezia valido per l'accesso al mondiale in Russia, per evitare oltre che ad un notevole danno d'immagine a livello internazionale, anche un ingente danno economico per il paese.

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Krafth, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, J. Johansson, Seb. Nella pagina successiva potrete consultare gli orari tv delle sfide dei playoff mondiali Russia 2018. Due squadre votate al gioco e dalle difese non irresistibili.

In totale saranno 12 i milanisti partiti con le rispettive nazionali.

"Per stendere Renzi bisogna sparargli", polemiche sul titolo di Libero
La Federazione Nazionale della Stampa Italian ( Fnsi): "Niente a che vedere con giornalismo o diritto di cronaca, è istigazione a odio e violenza". - laura boldrini (@lauraboldrini) 8 novembre 2017MA RENZI SPIAZZA TUTTI...

Se non potete accendere il televisore potrete comunque fare affidamento sui vostri computer, tablet, cellulari su cui potrete guardare Svezia-Italia in diretta streaming. Secondo noi, prevarrà il fattore campo, giochiamo dunque il segno 1. Venerdì 10 alle ore 23 l'Honduras (che ha eliminato di fatto gli USA all'ultimissima giornata dei gruppi CONCACAF) è favorita a quota SNAI 2,05 nel primo round contro un'Australia che ha fatto molta fatica nel pre-spareggio contro la Siria. La partita di andata andrà in onda il 10 novembre a Stoccolma, tre giorni dopo invece si replicherà al Meazza di Milano. Decisamente allettanti le speciali Combo Marcatori che permettono di combinare l'esito finale del match con il Primo Marcatore o il Marcatore nei 90 Minuti: particolarmente degna di nota la Combo Speciale Italia Vincente e Insigne Marcatore nei 90 Minuti, in lavagna a quota 5.00.

In Europa si giocano quattro playoff di qualificazione ai Mondiali 2018. A staccare il biglietto per la rassegna iridata sarà la squadra che avrà realizzato il maggior numero di punti al termine del doppio confronto. "Mi sarebbe piaciuto giocarci ancora contro ma non in questa occasione, quindi evito molto volentieri di affrontarlo in questo spareggio perche' e' un giocatore eccezionale, che decide, determina le partite" ha chiosato Chiellini parlando del grande assente della nazionale svedese.

Diamo uno sguardo anche ai precedenti. Da quel momento 4 vittorie azzurre e il pareggio agli Europei 2004, quelli del clamoroso biscotto nordico proprio tra Svezia e Danimarca che portò alla nostra eliminazione.

Share