Quattro giovanissimi calciatori aggrediti a sprangate dagli avversari

Share

Che, per quanto campionato federale, è sempre una partita di pallone fra ragazzini, campionato Allievi regionali. Il fattaccio si è verificato in provincia di Lecce al termine della partita giocatasi questa mattina a Monteroni tra Futura Monteroni e la scuola calcio brindisina Euro Sport Academy. Dai padroni di casa, una versione diversa: dopo la partita, un calciatore ospite se l'è presa con una porta degli spogliatoi, praticamente distruggendola a calci.

Vogliamo denunciare un episodio di violenza e ferocia subito questa mattina a Monteroni.

Nanni Moretti: "Ho combattuto contro un altro tumore"
Lo aveva già affrontato 20 anni fa, ma la 'bestia' è tornata. Penso si possa filmare quasi tutto: ho avuto un altro tumore.

Quattro giocatori della squadra ospite hanno riportato gravi ferite. Precisando inoltre che si sia trattato solo di "scaramucce tra ragazzi" e che il club ospitante prenderà "seri provvedimenti nei confronti dei nostri giocatori rei di essere entrati nello spogliatoio degli avversari". Per questo motivo si è reso necessario l'intervento del 118.

In seguito alla violenta rissa che si è scatenata dopo la partita, la società brindisina ha sporto denuncia alle autorità competenti.

Share