Real Madrid, Hazard fa tremare Conte 295 09-11

Share

Era il mio idolo.

In un'intervista al quotidiano sportivo spagnolo 'Marca', l'ex attaccante del Real Madrid Alvaro Morata, ora al Chelsea, è tornato sul trasferimento al club londinese: "Il Real è il Real e qualsiasi giocatore vorrebbe giocarci".

I primi 3 mesi di stagione del Chelsea sono stati particolarmente altalenanti, caratterizzati sia da risultato molto positivi, ad esempio le vittorie in Premier League contro Tottenham e Manchester United, che da sconfitte cocenti come quella nel Community Shield con l'Arsenal e il crollo all'Olimpico di Roma contro i giallorossi in Champions League.

Trump llamó a Kim Jong-un a no "poner a prueba" a EEUU
Ante el parlamento surcoreano, el presidente estadounidense volvió a advertir al líder del régimen. Todos los presidentes estadounidenses desde Ronald Reagan, excepto George H.W.

A lungo accostato al Real Madrid, Eden Hazard non nasconde la sua stima per il tecnico dei blancos Zinedine Zidane. È chiaro che mi piacerebbe ritornare un giorno.

Parole che hanno creato molte polemiche, tant'è che il giocatore subito dopo aver ammesso tale ammirazione ha cercato di tranquillizzare i tifosi del Chelsea: "Sto bene al Chelsea e ho ancora tanti obiettivi da centrare qui", ha dichiarato Hazard all'emittente belga "Rtl".

Share