Roma, Totti vuole il nuovo stadio: "Attendo impaziente il via libera"

Share

Lo stesso Totti ha parlato della propria vita in giallorosso e della propria carriera, ricca di soddisfazioni ma per certi versi povera di trofei.

Sul "cucchiaio" contro il Manchester City: "Il gol all'Etihad è stata una giornata particolare, sapevamo di dover affrontare una delle squadre più forti d'Europa". Dovevamo cercare di fare risultato anche su quel campo molto difficile, abbiamo approcciato bene alla partita anche se dopo 3-4 minuti eravamo sotto con un rigore di Agüero. È bello giocare, è bello partecipare, è bello anche vincere.

Sul record in Champions League: "Segnare in Champions League è sempre un'emozione diversa rispetto alle altre partite".

Educadores serán los primeros en impulsar aplicación de Ley Contra El Odio
La Constituyente también ordenó a los medios impresos difundir la ley "íntegramente" , una vez sea publicada en gaceta oficial. El presidente de Venezuela , Nicolás Maduro , le ha dado una nueva vuelta de tuerca al aparato de la represión.

Il gol a Mosca e il record di marcatore più anziano?

Sulla fedeltà giurata a Roma: "L'ho dimostrato rimanendo per sempre in questa squadra, in questa città, indossando un'unica maglia". È stato il mio sogno e fortunatamente sono riuscito a realizzarlo.

Totti si dice "fiero di tutto ciò che ha fatto", nonostante il rimpianto di aver vinto "non tantissimo". Ho cercato sempre di dare qualcosa in più di quello che potessi dare. Queste le parole dell'ex fuoriclasse a Sport Mediaset: "La parola vecchio non mi piace troppo ma mi lusinga, spero che presto arrivi un altro vecchio e così non si parlerà più di Totti!".

Share