Roma, trans uccisa all'Eur: c'è un sospettato

Share

ROMA Fermato dalla Polizia di Stato un 35enne romano, con precedenti per tentato omicidio e reati contro il patrimonio, sospettato di aver ucciso una giovane transessuale all'Eur la notte di giovedì scorso. L'uomo è stato portato in Questura per sentirlo in merito all'uccisione della 27enne romena nel quartiere Eur della Capitale. Il macabro rinvenimento è stato fatto nel parco del Turismo, fra via delle Tre Fontane e via Val Fiorita, quando un passante ha trovato la transessuale priva di vita nell'area verde del IX Municipio. È stato interrogato, quindi fermato per i reati di evasione, rapina ed omicidio. Secondo l' Ansa lo si apprende da fonti investigative. Scoperto che non era così avrebbe chiesto indietro i soldi pattuiti per la prestazione sessuale, e ne è nata una lite.

Vampyr, niente DLC per l'RPG sviluppato da Dontnod
Nel caso accadesse, Dontnod potrà sviluppare l'universo di gioco in varie direzioni, ossia potrà pensare a sequel e ad altro. Questa è un'esperienza puramente solitaria, non abbiamo pianificato DLC .

Gli indizi raccolti sulle modalità dei due omicidi sarebbero al vaglio degli inquirenti, entrambi uccisi con una coltellata all'addome.

Share