Scomparsa da tre anni, trovato cadavere

Share

La scoperta è stata fatta da alcune persone che passeggiavano lungo una stradina nei pressi del paese.

Una coppia a passeggio, ieri sera, attorno alle 21.30, ha notato il cadavere di una donna e ha allertato i carabinieri. Sul posto sono prontamente giunte le forze dell'ordine che hanno così prontamente avviato le indagini.

Pensioni, tregua con i sindacati. Governo apre a ritocchi per i 'gravosi'
E insiste sulla questione dell'aspettativa di vita: "Non tutti i lavori sono uguali". Cauta apertura nei confronti del governo da parte dei sindacati.

Della donna è rimasto solo lo scheletro e indosso gli abiti e le scarpe da ginnastica che la Giovanna aveva il giorno in cui è scomparsa. Secondo una prima analisi, pare non vi siano segni particolari sul cranio. Accanto ai resti sono state trovate diverse boccette presumibilmente contenenti farmaci e una borsa contenente il suo portafogli con relativi documenti di identità.

L'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia, che verrà effettuata al policlinico di Monserrato. Il caso era stato affrontato anche dalla trasmissione Chi l'ha visto che in una puntata di tre anni fa, come ricorda Sardegnalive.it, aveva intervistato il marito Giorgio Garau, il quale aveva raccontato gli anni difficili vissuti dalla coppia dopo la perdita del figlio di 25 anni durante una immersione: "Questa è la nostra stanza matrimoniale che da tre anni e mezzo non adoperiamo più".

Share