Sorpresa Italia, Ventura sceglie un nuovo modulo e rilancia Zaza

Share

(Il Tempo - S. Pieretti) O noi, o loro. "C' è convinzione, serenità, determinazione".

Venerdì sciopero generale: trasporti, scuole e sanità a rischio
A Napoli l'ANM fa sapere che garantirà corse dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20. Sarà coinvolta anche l'azienda Roma TPL, altra società di trasporto pubblico.

Non è un'impresa come la si vuol far passare, ma è tuttavia un passaggio importante del nostro movimento, necessario a consolidare gli sforzi che si stanno facendo per migliorare sensibilmente la qualità del nostro calcio. "Ma ora ci aspetta questa doppia sfida importantissima, in 72 ore ci giochiamo una qualificazione mondiale, potrà servire fare delle scelte diverse al di là del modo in cui giocheremo". Ma oltre ai gol, manca il gioco; il 4-2-4 è portatore sano di rendimento incerto, la squadra non ha mai metabolizzato il modulo prediletto del ct trovando difficoltà nel trovare le giuste misure in mezzo al campo: è una questione di equilibri prim'ancora che di uomini. Nel Centro Tecnico di Coverciano ci sono tutti, dal Presidente Carlo Tavecchio al direttore generale Michele Uva: il momento è decisivo, fallire la qualificazione al Mondialesarebbe una catastrofe sportiva. Personalmente non ho mai preso in considerazione la possibilità di non andare il Mondiale - confessa Ventura - abbiamo un obiettivo che dobbiamo centrare. Mettendo a confronto il valore economico delle risorse a disposizione di Giampiero Ventura e del collega scandinavo Janne Andersson ne viene fuori una rosa azzurra (da 495,5 milioni di euro) che vale addirittura quasi cinque volte quella della Svezia (109,4 milioni) che ha nel terzino del Manchester United Victor Lindelof e nell' esterno offensivo del Lipsia Emil Forsberg le proprie punte di diamante.

Share