Stupri a Miramare, 16 anni a Butungu

Share

Una sentenza che il presidente del tribunale collegiale di Rimini, Silvia Corinaldesi, ha letto in pubblica udienza dopo quasi tre ore di camera di consiglio.

Il Tribunale di Rimini ha condannato a sedici anni Guerlin Butungu.

Il processo si è svolto col rito abbreviato.

Luca Marsella di CasaPound non riesce a parlare male del clan Spada
All'uscita da casa Spada non ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano un commento e se si fosse pentito dell'aggressione.

Gli inquirenti sono convinti che il suo racconto sia realistico anche su ciò che è accaduto a Miramare la notte del 26 agosto, quando Butungu e i tre minorenni hanno aggredito la coppia sulla spiaggia e poi si sono diretti verso la Statale per violentare la trans.

In entrambi i casi, al termine della pena, è stata chiesta anche la sanzione accessoria dell'espulsione dall'Italia. Come parti civili, oltre ai due ragazzi polacchi e la transessuale peruviana, si sono costituiti il Comune di Rimini, la Regione Emilia Romagna, l'Ausl Romagna e l'associazione Butterfly anti violenza e anti stalking.

I quattro si sarebbero avventati sulla donna e l'avrebbero stuprata a turno Dopo aver immobilizzato amico.

Share