Tiziano Ferro lascia la musica: "sparisco per un pò"

Share

Ad un anno di distanza dalla pubblicazione dell'album "Il mestiere della vita", Tiziano Ferro ne pubblica una versione rivisitata, chiamata "Urban vs. Acoustic", che uscirà il prossimo 10 novembre.

Così ne parla Ferro: "Le parole 'Special edition' e 'repack' mi terrorizzano".

In particolare, Ferro ruberebbe a Levante l'80% delle canzoni del disco succitato e spiega che la sua interpretazione di Valore Assoluto è di una tenerezza incredibile, tanto da arrivare a sperare che questo sia l'inizio di un sodalizio. Questo è un disco complementare dunque e, inciderlo è stato molto divertente a dire di Tiziano Ferro perchè non si trattava di brani nuovi, ma di pezzi già conosciuti con cui lavorare e spaziare. L'ispirazione mi è venuta da un progetto del 2012, L'amore è una cosa swing, che riprendeva L'amore è una cosa semplice in chiave swing. "Mi sono innamorato di te" era "nel file del disco di cover che non farò mai: lo nascondo nel mio computer, non si sa mai nella vita, anche se spero di non crollare mai in quella trappola". Per questo ha reinciso l'album del 2016 Il mestiere della vita, tracce vocali comprese, portando all'estremo i due stili musicali al suo interno: "È venuto fuori un disco bipolare - spiega - alcune canzoni sono più urbane, West Coast, altre più acustiche, quasi cantautorali". Oggi a 37 anni vive a Los Angeles dove ha preso casa un anno fa, dopo aver vissuto a Manchester, Madrid e Milano: " Sono iperattivo e farei fatica a vivere in un posto dove per via della notorietà sarebbe complicato conciliare la privacy con la necessità anche solo di andare a fare la spesa". Oltre a Mi sono innamorato di te, nella nuova versione sono stati inclusi il successo internazionale No Vacancy con gli One Republic, i remix di A ti te cuido yo (Lento/Veloz) feat.

Messi su Icardi: "Vi dico la verità su Mauro e la Nazionale…"
Dire che giocano perché sono amici miei è una mancanza di rispetto verso di me e nei loro confronti. "Sono tutte bugie". Qualche mala lingua, come spesso accade nel calcio, voleva far passare il gioiello del Barcellona per quello che non è.

"E poi il 2018 è un anno dedicato alla scrittura per l'album che dovrebbe poi uscire nel 2019", ha dichiarato Tiziano Ferro intervistato da Il Messaggero. È un processo che vivo da isolato.

Tiziano Ferro ha deciso di prendersi una pausa dalla musica, dopo un'annata trionfale piena di grandi successi, ha bisogno di sparire per un po' per pensare ai suoi progetti futuri. Ecco le dichiarazioni a cuore aperto del cantante di Latina... E scherzando, immagina la sua cattedra ideale nel talent show di Sky: "Io, Levante, Carmen Consoli (con cui ha duettato in Il Conforto, ndr) e Franco Battiato".

Il cantante rivela inoltre che un futuro in tv gli piacerebbe, con un programma tutto suo anche se sta aspettando che qualcuno mi proponga il progetto giusto. "Sono pronto però a essere provocato".

Share