Vampyr, niente DLC per l'RPG sviluppato da Dontnod

Share

Vampyr, il titolo di DotNod pubblicato da Focus Home Interactive basato su scelte morali e una piaga che afflige la città di Londra torna a far parlare di se.

Intervistato da MC UK, il CEO di Focus Home Interactive Cédric Lagarrigue ha parlato, tra le altre cose, del possibile successo di Vampyr, ribadendo come la compagnia abbia alte aspettative per il gioco Dontnod.

"So che è difficile fare previsioni di vendita, specialmente per una nuova IP".

Spara a un migrante in un centro di accoglienza a Caserta: fermato
I carabinieri , nei pressi del luogo della sparatoria, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un'ogiva conficcata nell'asfalto.

Ci saranno DLC per il gioco? Ma già la metà lo renderebbe un investimento profittevole. "Non parliamo di cifre esorbitanti, sono numeri che con i nostri titoli superiamo spesso".

Questa è un'esperienza puramente solitaria, non abbiamo pianificato DLC. Nel caso accadesse, Dontnod potrà sviluppare l'universo di gioco in varie direzioni, ossia potrà pensare a sequel e ad altro.

Share