Venerdì sciopero generale: trasporti, scuole e sanità a rischio

Share

Per questo il Servizio Regionale, Suburbano e Aeroportuale, dalle ore 21.00 di giovedì 9 novembre alle ore 24.00 di venerdì 10 novembre, potrà subire variazioni e/o cancellazioni. Sarà coinvolta anche l'azienda Roma TPL, altra società di trasporto pubblico. Se le Frecce circoleranno regolarmente, per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.0. L'Atm di Milano invece sciopererà dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 fino al termine del servizio, lo sciopero riguarderà sia gli autisti degli autobus, sia che gli addetti della metropolitana. Qui trovate i treni garantiti programmati da Italo. A Torino le fasce orarie garantite saranno diverse a seconda dei mezzi interessati dallo sciopero: i mezzi di superficie urbani e suburbani dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00; Metropolitana dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00, i collegamenti extraurbani da inizio servizio alle ore 8.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Per l'intera giornata ci saranno disagi a causa della mobilitazione che inizierà alla mezzanotte di venerdì, per finire alle 23.59.

A Napoli l'ANM fa sapere che garantirà corse dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20. A Bologna i mezzi si fermeranno tra le 8.30 e le 16.30 e dalle 19.30 fino al termine del servizio. "E dalle 13 alle 17 sciopero proclamato dalla Fit-Cisl dei lavoratori delle aziende Brookfield aviation international, Crewlink Ireland Limited, McGinley aviation, Ryanair Limited e Workforce international conctractors limited, il cui impatto però dovrebbe essere limitato grazie all'esiguo numero di iscritti al sindacato italiano".

Mertens: "Stanco? No, voglio giocare tutte le partite"
Sarà bello giocare due partite in casa contro squadre importanti come Messico e Giappone . Nainggolan: "Tutti lo vedono come un trequartista, ma per me resta una mezzala".

A Genova, Amt Genova ha scritto che "il personale viaggiante si asterrà dal lavoro dalle 11.45 alle 15.45" e che "il restante personale (compreso il personale di biglietterie, servizio clienti ed esattoria) si asterrà dal lavoro per l'intero turno".

Lo sciopero interessa anche il settore marittimo, con le seguenti modalità: ISOLE MAGGIORI DA 1 ORA PRIMA PARTENZE DEL 10/11, ISOLE MINORI 00.00-24.00.

Share