A San Luca arriva il Villaggio di Babbo Natale

Share

Nikolas, l'apprendista di Babbo Natale, e Rudolph, la fidata renna dal naso rosso, per poter salvare il Natale dovranno allora avventurarsi sui monti della lontana Svizzera alla ricerca del Vecchio Gnomo Saggio, il solo in grado di indicare loro dove crescono le tredici erbe magiche necessarie per realizzare la pozione che scioglierà l'incantesimo e libererà il cuore di Babbo Natale.

"Quest'anno il villaggio sarà ancora più spettacolare - spiega il presidente dell'associazione promotrice, Vincenzo Pallini - e occuperà l'intero borgo di Ripattoni e i suoi vicoli caratteristici".

L'atmosfera natalizia sarà poi garantita dai banchetti degli hobbisti con oggetti a tema, uno stand della scuola dell'infanzia parrocchiale e uno dei volontari di San Maurizio dell'associazione Amba.

Torino: Mihajlovic: " Barreca non è pronto. Niang in forse"
Obiettivo tre punti per i torinesi, che proveranno ad accorciare il gap dalle prime della classe e tornare in zona Europa . Cosa può dire riguardo alle prestazioni di Adem Ljajic? "Ho tante alternative, anche Edera ha fatto molto bene".

"Un'iniziativa lodevole - commenta il presidente di Confcommercio Teramo e consigliere della Camera di Commercio, Giammarco Giovannelli - che è il risultato della sinergia tra un creativo progetto imprenditoriale e le istituzioni locali, con l'obiettivo di mettere a sistema una manifestazione che può diventare volano di rilancio per il territorio e le sue attività, intercettando anche importanti flussi di visitatori". Mentre sabato 16 e domenica 17 dicembre protagonista sarà il truccabimbi natalizio. Alle ore 13 nell'area street food pranzo con menù fisso, calici e sapori. Alle ore 20 cinema.

Sabato 2 dicembre si comincia alle ore 18 con lo spettacolo di magia del Clown Puzzetta. Il mercatino è aperto nei weekend e giorni di festa fino al 30 dicembre. E come San Nicola (Santa Claus), protettore dei bambini, dispensa doni e tenerezze ai più piccoli.

Da lunedì 4 a venerdì 7 dicembre ci saranno i coinvolgenti laboratori gratuiti curati dalle Nataline: i bambini e le bambine costruiranno un particolare Albero di Natale dando forma ad un piatto in modo creativo!

Share