Agenzia Entrate, il "regalo" di Natale: niente cartelle esattoriali

Share

Sono quasi 72mila nel Lazio.

Sono 18mila in Regione gli atti esattoriali che sarebbero dovuti partire durante le feste di Natale e che, con l'eccezione di poco meno di mille considerati "inderogabili", sono stati invece "congelati" dall'Agenzia delle entrate. Lo ha annunciato oggi l'Agenzia delle Entrate-Riscossione spiegando di aver sospeso l'invio della maggior parte dei circa 320 mila atti previsti dal 23 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018. Il provvedimento, messo in atto dagli uffici dell'ente di riscossione su indicazione del presidente Ernesto Maria Ruffini, ha l'obiettivo di non creare inutili disagi durante le festività natalizie evitando il recapito di richieste di pagamento durante questo periodo particolare dell'anno.

Nelle due settimane tra Natale e la Befana sarà sospesa la notifica di 16.951 atti, mentre quelli che saranno inviati, perché inderogabili, sono circa 800.

Riguardo ai dati provinciali, al primo posto per numero di atti sospesi c'è Firenze con 4.963 cartelle e avvisi "congelati" durante le feste di Natale, seguita da Pisa (2.474), Prato (2.033), Livorno (1.892), Arezzo (1.633), Lucca (1.620), Pistoia (1.527), Siena (1.348), Grosseto (1.056) e infine Massa Carrara (1.020).

Roma 1-0: bianconeri a -1 dal Napoli. Decide gol di Benatia
In particolar modo, l'ex Sassuolo ha puntato il dito contro la scarsezza di alternative rispetto al collega Allegri . Al 32' ci prova anche Nainggolan con un destro su punizione respinta ma non becca la porta.

L'Agenzia delle Entrate Riscossione nel comunicato stampa sottolinea quali sono i servizi messi a disposizione dei contribuenti che consentono di avere sempre sotto controllo la propria situazione debitoria.

Per evitare brutte sospese dunque i contribuenti potranno utilizzare il servizio "SMS - Se Mi Scordo" che permetterà a tutti coloro che ne fanno richiesta di ricevere messaggi o per posta elettronica o direttamente sul cellulare relativi all'arrivo di una cartella, oppure per avere un promemoria di ciascuna delle rate della Definizione Agevolata.

Sempre nell'area riservata del portale di Agenzia delle entrate-Riscossione, e anche sulla app Equiclick per smartphone e tablet, è disponibile il servizio "Controlla la tua situazione-Estratto conto" che consente di tenere sempre sotto controllo cartelle, avvisi e procedure di riscossione.

Il servizio "SMS - Se Mi Scordo" può essere attivato dal portale agenziaentrateriscossione.gov.it accedendo all'area riservata con le proprie credenziali (SPID, pin e password dell'Agenzia delle entrate, pin dell'Inps e Carta Nazionale dei Servizi).

Share