Alghero, scontro frontale sulla Due Mari: morte tre persone

Share

Senza pensarci troppo, hanno tirato il freno a mano e hanno fatto quel che hanno potuto.

Tre persone sono morte e altre due sono ricoverate in gravi condizioni a causa di uno scontro frontale tra due utilitarie avvenuto in serata alle porte di Alghero.

È morto Johnny Hallyday
Più volte la famiglia ha cercato di smentire le indiscrezioni sulle sue condizioni diffuse da alcuni media, fino a questa notte. E tuttavia è proprio così. "Ci ha lasciati stanotte così come ha vissuto per tutta la sua vita, con coraggio e dignità".

Secondo le prime ricostruzioni, una Opel Corsa e una Ford Fiesta si sarebbero scontrate frontalmente per cause ancora da chiarire e la Fiesta, nell'impatto, si sarebbe capovolta finendo in cunetta. Altri due feriti sono bengalesi e sono stati trasportati all'ospedale di Sassari. Da testimoni a soccorritori, è stato un attimo. Purtroppo, però, la loro audacia e la tempestività del loro intervento non sono servite per salvare la vita di Salvatore Angius, il panettiere di Alghero di 56 anni che guidava l'Opel Corsa, e dei suoi due colleghi originari del Bangladesh, i fratelli Jamir e Usuf Mattubar, con cui viaggiava ogni giorno. Sono intervenuti i medici del 118, i vigili del fuoco, la polizia municipale, la stradale e i carabinieri.

Share