Antonia Klugmann, cucina è un luogo di grande libertà

Share

ANTONIA E IL FORTE LEGAME CON LA SUA REGIONE E LE MATERIE PRIME Triestina di nascita ma friulana d'adozione Antonia Klugmann aveva già partecipato a MasterChef Italia come ospite nella finale della quinta edizione. Domani, giovedì 21 dicembre 2017, riparte l'avventura di MasterChef Italia con grandi novità, a partire da una new entry tra i giudici. "Non hanno fatto grandi acquisti sul mercato, ma sono lì".

I colleghi uomini si sono dimostrati interessati e affascinati rispetto al lavoro di Antonia, e lo stesso Cannavacciuolo, uno dei principali chef legati alla tradizione mediterranea, ha ammesso che la sua tecnica è diversa e innovativa.

Di Francesco: "Dzeko attaccante centrale, in porta giocherà Skorupski"
La Roma , però, può lottare fino in fondo per lo scudetto: "Non mi aspettavo una partenza simile da parte della squadra". Il rischio che il big match contro la Juventus di sabato catturi l'attenzione di squadra e ambiente è dietro l'angolo.

RTL 102.5 - la radio più ascoltata d'Italia - è partner ufficiale di MasterChef Italia, il cooking show più avvincente della TV giunto alla settima edizione che prenderà il via giovedì 21 dicembre 2017 su Sky Uno HD. La passione per la cucina l'ha sempre accompagnata e unita al suo carattere testardo e alla sua indomita grinta, le ha permesso di volare in alto, conquistando una stella Michelin con il suo ristorante a Dolegna del Collio. Anche quest'anno le prove di cucina all'interno degli studi si alterneranno agli appuntamenti in esterna, che vedrà la Masterclass varcare i confini nazionali per due volte: raggiungeranno il cantone svizzero dei Grigioni e le Isole Lofoten, sopra il Circolo Polare Artico, patria dello stoccafisso. Ma la MasterClass visiterà anche alcuni dei luoghi più suggestivi del nostro paese: Bologna, Vieste, Milano, un campo scout in Abruzzo e il ghiacciaio dello Stelvio, dove gli aspiranti chef cucineranno per le vecchie e le nuove glorie dello sci italiano.

Per quanto riguarda le prove in esterna, i concorrenti avranno due prove molto importanti da affrontare, tra le altre, ovvero una che coinvolge i migranti e un'altra in una cooperativa che lavora con persone con disturbi mentali.

Share