Benevento, De Zerbi: "Ciciretti? Vi dico la mia"

Share

Il tecnico del Benevento Roberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa a due giorni dalla sfida contro il Genoa, prevista per sabato pomeriggio alle ore 15 al Luigi Ferraris. Una ripresa non semplice, alleviata solo dalla buona notizia che riguarda Lucioni. L'allenatore ha in particolare detto la sua sulle voci che vedono Amato Ciciretti in procinto di lasciare Benevento per andare a Napoli. "Bisogna vedere anche la strada che la società vuole prendere, mancano due partite per chiudere l'andata è abbiamo il diritto di sapere chi vuole restare". Ho chiesto alla società un giocatore con le sue stesse qualità.

Su Lucioni: "La notizia del suo ritorno è una delle più positive da quando sono qua". Su Billong, invece, c'è attesa: "E' un giocatore che non conoscevo e l'ho visto su internet - ha sottolineato il tecnico -".

Netflix annuncia il supporto all'HDR anche per Windows 10
In tal caso "i contenuti HDR su Netflix sono solitamente distribuiti nel formato di codifica HEVC e richiedono una componente hardware per la loro protezione".

L'allenatore dei giallorossi ha anche escluso l'arrivo di De Ceglie: "Sta bene, ma necessita un periodo di tempo lungo per giocare novanta minuti. Per la nostra situazione era un azzardo, se avessimo avuto 20 punti sarebbe stato diverso". Mi vedete un po' dismesso, ma non sono triste, è che ci portiamo appresso tutte queste sconfitte. Non stanno arrivando i risultati e mi prendo le responsabilità che ho, ma non tutti se le sono prese.

RISPOSTA ALLA CURVA - Dobbiamo far sì che ci si possa non dico non vergognare, ma dare qualche soddisfazione ai tifosi in questo primo anno di serie A per città e per la squadra.

Share