Due giovani morti per scontro a Spoleto

Share

Tragedia la notte di Santo Stefano lungo la Flaminia, poco prima dello svincolo per Eggi. A perdere la vita due ragazzi giovanissimi di 20 e 21 anni. Un ventunenne di Ancona, Francesco Tridenti, insieme a David Vitale, un coetaneo ventenne orginario di Foggia, viaggiavano a bordo di una mini Cooper proveniente da Foligno quando, per cause ancora al vaglio dei carabinieri di Spoleto, il mezzo ha perso il controllo e si è intraversato, invadendo la corsia opposta.

Nel frattempo è sopraggiunta un'altra auto che ha preso frontalmente la vettura dei due giovani: uno è morto sul colpo l'altro durante il trasporto in ospedale a Terni. Sul posto carabinieri, medici del 118 e vigili del fuoco, che hanno impiegato oltre un'ora per estrarre i due corpi dalle lamiere dell'auto.

Juventus, parla Szczesny: "Spero di stare qui a lungo"
Sulla sua prestazione contro la Roma: " Schick? Credo abbia sbagliato più lui che non sia stato io a salvare la Juventus ". Mi immagino a lungo alla Juve , mi piace la stabilità nella vita, non sono uno a cui piace cambiare squadre.

Ferita anche 48enne Soccorsa anche una quarantottenne residente ad Assisi, che viaggiava nella Cinquecento condotta da un quarantanovenne, anche lui di Assisi.

Share