Il Napoli vince a Crotone ed è campione d'inverno

Share

Soddisfatto ovviamente il tecnico partenopeo Maurizio Sarri, anche se ai microfoni di Mediaset Premium racconta: "Abbiamo fatto 99 punti ma non vale niente perché li abbiamo mischiati in due campionati diversi, ovviamente siamo orgogliosi per il cammino, ma tutto qui".

Il Napoli ha chiuso in bellezza il girone d'andata. Crisi gol di Dries? "Devono continuare così e sono certo che si sbloccheranno presto".

Roma - Basta una rete di capitan Hamsik al Napoli per battere il Crotone 1-0. L'obiettivo è lo scudetto, dobbiamo fare bene e arrivare più in alto possibile.

Capodanno RAI a Maratea, i nomi
Rai1 ha pensato ai più piccoli con particolare attenzione: LAnno che Verrà si arricchisce di unaltra esclusiva perla. Sarà una splendida presenza per i bambini, che potranno ammirare anche Maggie e Bianca della serie tv di Rai Gulp.

Gli azzurri hanno superato per 1-0 il Crotone grazie alla realizzazione di Hamsik al 18′ conquistando in questo modo la carica di campioni d'inverno. Il capitano dei partenopei ha realizzato la rete che è valsa i tre punti contro il Crotone, tra l'altro, terzo gol consecutivo per l'ex Brescia. La strada è giusta già da tre anni. Speriamo che il 17 porti fortuna. Ottima intuizione del solito instancabile Allan, che con un filtrante ha servito Hamsik; diagonale ad incrociare dello slovacco, che ha battuto l'incolpevole Cordaz. Resta comunque la prestazione della squadra. Nel frattempo il numero 17 ha sempre lavorato, sapendo di avere la fiducia della squadra, della società e di buona parte dei tifosi; e adesso che arrivano anche i goal si torna tutti di nuovo sul carro dell'uomo con la cresta.

Sin dai primi minuti il Napoli riesce a mettere in difficoltà un Crotone ben posizionato in campo. Per Walter Zenga c'è soddisfazione a fine partita come dichiarato in conferenza stampa, ma non manca una recriminazione: "Tocco di Mertens?". Ti chiedi 'Il VAR come funziona?'.

Dopo il vantaggio, le azioni pericolose della squadra ospite continuano ma senza variare il risultato. Maurizio Sarri affida l'analisi post-gara ai microfoni di Sky Sport: "Il titolo di campione d'inverno è inutile, non ci interessa". Abbiamo subito un solo tiro nello specchio in novanta minuti, mi sembra eccessivo parlare di sofferenza, semmai potevamo chiudere la gara ben prima del novantesimo.

Share