Istat: meno pensionati nel 2016 ma più "ricchi"

Share

Tornando al calo della popolazione di pensionati, le diminuzioni maggiori si hanno tra i pensionati che percepiscono trattamenti di vecchiaia (quasi 94mila in meno), tra quelli che percepiscono un'invalidità previdenziale (57mila in meno) e tra i superstiti (29mila in meno).

In Italia sono oltre 12 milioni le famiglie con pensionati e addirittura per oltre la metà di queste, (il 63,3%) i trasferimenti pensionistici sono oltre il 75% del reddito familiare disponibile, addirittura l'unica fonte di reddito per il 26,4%, oltre una famiglia su quattro. Ma le donne continuano ad avere assegni in media molto più bassi rispetto agli uomini Lo rileva l'Istat specificando che tra il 2015 e il 2016 il numero di pensionati scende di 115mila unità e che per 3,2 milioni di famiglie la pensione é l'unica fonte monetaria di reddito.

Al di là di tutto si conferma l'importanza della pensione, visto e considerato che le famiglie in cui sono presenti pensionati soffrono meno la povertà rispetto alle altre (l'incidenza di povertà nelle prime è del 16.5%, mentre nelle seconde è del 24.2%). L'Istat spiega che per gli importi medi delle pensioni, le differenze di genere rimangono marcate, ma tendono a ridursi (per le pensioni di vecchiaia, dal +72,6% a favore degli uomini nel 2005 al +62,1% del 2016). Sono invece in aumento i pensionati sociali (+5mila circa) e quelli d'invalidità civile (+52mila). Si ampliano invece le differenze territoriali: l'importo medio delle pensioni del Nord-est supera del 18,2% quello delle pensioni del Mezzogiorno (era il 17,3% nel 2015), quasi il doppio rispetto al divario dell'8,8% del 1983 (primo anno per cui i dati sono disponibili).

Milan, "mal di pancia" Bonucci: il club rossonero smentisce tutto
La realtà è che Leo ha già smentito informalmente. Il capitano non ha mai chiesto di andare via. Sono illazioni davvero irricevibili. Non solo: lofarà anche formalmente.

La stima del reddito netto medio delle famiglie con pensionati è pari a 29.230 euro, circa 1.400 euro in meno di quello delle famiglie senza pensionati (30.650 euro). In molti casi, continua l'Istat, il reddito pensionistico sembra proteggere da situazioni di forte disagio economico.

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Il 54% ha al massimo la licenza media, mentre uno su quattro è in possesso di un diploma.

Nel 2016 diminuisce la popolazione di pensionati nel nostro Paese.

Share