Morta Sofia, bimba simbolo di Stamina

Share

La piccola Sofia De Barros ha perso la sua battaglia contro la leucodistrofia della quale era affetta.

La sua storia era stata raccontata dalla trasmissione tv "Le Iene". Mamma Caterina e babbo Guido hanno affidato a Facebook l'annuncio della morte di Sofia, la loro bambina, simbolo di lotta e coraggio per migliaia di persone. "Per lei adesso non c'è più dolore, c'è solo l'amore". Era una dei bambini sottoposti alle infusioni con il metodo Stamina agli Spedali Civili di Brescia, e i genitori si erano fatti alfieri in prima persona delle battaglie giudiziarie per consentire le infusioni. Per chi volesse salutare insieme a noi la nostra bambina comunicheremo i dettagli della cerimonia non appena potremo. Numerosi i progetti attuati dalla Onlus anche con i laboratori di ricerca dell'ospedale pediatrico fiorentino Meyer. Grazie a tutti quelli che l " hanno amata e che la ricorderanno nelle loro preghiere".

Il derby di coppa va al Milan, Cutrone elimina l'Inter al 104′
Io ho vinto da calciatore, da allenatore sono alle prime armi e sapevo a cosa andavo incontro prendendo il Milan . Amo il Milan e voglio restare, i miei movimenti sono determinati dalla cattiveria e dalla voglia di far gol .

Una volta annunciata la scomparsa di Sofia, sui social è stato un diluvio di messaggi di cordoglio arrivati da tutta Italia.

Share