Napoli-Juventus, formazioni ufficiali: la decisione su Higuain

Share

L'ex Gonzalo Higuaín, che contro il Crotone ha saltato la sua prima partita (su 52 disputate) in A da quando è alla Juve - ha rifilato al Napoli quattro gol in quattro partite (tutte le competizioni). Allegri predica concentrazione e calma ai suoi, ma sa che vincere è importantissimo per sistemare le cose in classifica.

QUI NAPOLI Fino a 24 ore fa Sarri aveva due dubbi di formazione, quello di Insigne è stato scongiurato ed il folletto azzurro sarà regolarmente in campo, sulla fascia sinistra invece il ballottaggio è tra Mario Rui e Maggio, ed alla fine potrebbe essere il secondo a giocare titolare avendo i 90 minuti nelle gambe, anche in modo da non sprecare un cambio.

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain.

Concerti, Deep Purple: annunciate due date in Italia a luglio 2018
Sul palco proporranno i nuovi successi ma anche i brani vecchi che hanno fatto il loro successo. I biglietti dei concerti Vertigo sono in vendita esclusivamente sul circuito Ticketone .

La Juventus segna da 43 partite consecutive, record battuto che già apparteneva ai bianconeri (stagione 2013-14). "Vrsaljko dà più garanzie per esperienza e duttilità mentre Grimaldo gioca in un campionato diverso e anche se ha le qualità e l'età giusta per arrivare a Napoli, preferisco Vrsaljko". Allan e Jorginho preferiti a Zielinski e Diawara.

Probabile formazione Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Share