#RomaQarabag, ecco le probabili formazioni: Perotti e Nainggolan dal 1′

Share

Di Francesco ha caricato l'ambiente e, in conferenza stampa, ha fatto capire che i giallorossi non si accontetano del pareggio ma vogliono puntare a fare il massimo risultato possibile: "Da prendere col massimo rispetto, è una squadra solida, bisogna aggredirla, non dare respiro".

Catalogna: Madrid ritira il mandato arresto per Puigdemont
Il reato di ribellione, per il quale Puigdemont è indagato in Spagna, non trova infatti corrispettivi a Bruxelles. Il giudice spiega che i mandati individuali non si possono spiccare per reati commessi come gruppo.

E' il momento del dentro o fuori per la Roma che questa sera affronta il Qarabag allo stadio Olimpico nell'ultima gara del girone C di Champions League: vincendo i giallorossi strapperebbero il pass per gli ottavi di finale, e forse anche da primi del girone. Nella mediana della Roma quindi De Rossi troverà il suo solito posto in cabina di regia, con Strootman e Nainggolan al suo fianco (benchè Pellegrini rappresenti in ogni caso sempre un'alternativa più che valida). Bruno Peres è squalificato, dunque spazio a Florenzi terzino destro. "Sono felice di lavorare meno sui concetti e giocare di più". Infine ricordiamo che per la trequarti Gurbanov dovrebbe confermare Michel, benché questo sia già stato titolare nella precedente giornata di campionato. Unico ballottaggio in attacco tra Ndlovu e Sheydaev. Queste le probabili formazioni del match di Champions: Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. A disposizione: Skorupski, Jesus, Moreno, Pellegrini, Gonalons, Gerson, Schick. Richard Almeida e Garayev agiranno davanti alla difesa, mentre i tre trequartisti saranno Elyounoussi, Michel e Maratov, alle spalle dell'unica punta Ndlovu.

Share