Rosy Abate anticipazioni ultima puntata: Leonardo nascosto in Sicilia

Share

La tragica malattia del piccolo ha dato la possibilità alla Abate di poter passare una notte al suo fianco ma, purtroppo, Regina ha assistito alla cosa e questo potrebbe creare alcuni problemi dato che la donna non sa che Rosy in realtà è la madre del bambino... Come il titolo lascia presagire, la fiction è incentrata sul personaggio di Rosy Abate, interpretata ancora una volta da Giulia Michelini, che dunque non è morta come tutti credevano. Durante la puntata però vengono fuori i rapporti della famiglia Mainetti con lo spietato boss Nuzzo Santagata.

Rosy obbligherà il boss Santagata a prendere un'importante decisione, cioè quella di ritornare nella sua terra d'origine, ovvero la Sicilia.

Le avventure di Rosy Abate alla ricerca del figlio Leonardo stanno per giungere a termine.

Il City: "David Silva rinnova fino al 2020". Lui: "Possiamo vincere tanto"
Domenica pomeriggio alle 17.30 i Citizens saranno impegnati ad Old Trafford contro il Manchester United nel derby che potrebbe mettere una seria ipoteca sul titolo della Premier League portando il Manchester City a +11 sui rivali.

Eccoci arrivati all'ultimo ed attesissimo appuntamento della prima stagione dell'avvincente fiction televisiva "Rosy Abate - La serie", in onda domenica 10 dicembre alle 21,10 su Canale 5, le cui anticipazioni svelano che la Regina di Palermo sarà alle prese con nuovi ed inaspettati colpi di scena pur di riabbracciare l'amato figlio Leonardino. I due faranno coppia proprio a partire dalla puntata di questa sera e con le loro indagini costringeranno Nuzzo Santagata (Franco Branciaroli) ad evitare l'arresto fuggendo in Sicilia, portando con sé Regina (Paola Michelini) e Leonardo (Francesco Mura) e condannandoli a una vita in latitanza.

Per Rosy, intanto, aumenta il desiderio di sapere cosa sia successo cinque anni prima, quando su una spiaggia aveva assistito all'omicidio del figlio.

Nell'ultima puntata di Rosy Abate finalmente lo spettatore potrà scoprire la verità su quello che è successo a Leonardino.

Share