Samsung Galaxy A8 e A8+: ecco i dettagli della versione 2018!

Share

Lo smartphone, che sappiamo dovrebbe affiancare la versione "basica" Galaxy S9, è dunque arrivato sul banco di prova del noto portale di test hardware e sembra ormai palese che verrà presentato davvero nei prossimi mesi come le ultime indiscrezioni avevano dichiarato.

Passiamo al reparto fotocamera. Lo smartphone è dotato di alloggiamento Dual Sim, supporta la rete 4G e adotta la tecnologia Bluetooth 5.0. La batteria integrata è da 3.000 mAh (3.500 mAh per la versione plus) con tanto di ricarica rapida. Lo denotiamo proprio dalla scheda tecnica. Da notare anche la data del 28 febbraio che appare sul display degli smartphone: altro indizio sulla presentazione durante il prossimo MWC?

Finisce in rissa tra i genitori la recita degli scolari
Risultato: recita annullata dalle insegnanti e atmosfera natalizia volata via come una bolla di sapone. Invece a dare spettacolo sono state due delle mamme in platea: una zuffa a suon di schiaffi.

Novità che accomuna entrambi i modelli è l'adozione di una doppia fotocamera anteriore, composta da un sensore da 16 MP e uno da 8 MP con apertura focale f/1.9. Il comparto logico è simile, ma non del tutto uguale: il processore e la GPU sono gli stessi (Exynos 7885 e Mali-G71) ma la RAM, da 4 GB nell'A 2018, è presente anche nel taglio da 6 GB sull'A+. Capitolo autonomia: Samsung, avendo differenziato principalmente con un display più grande (e, in alcuni mercati con più RAM) il modello A+ del 2018, ha inteso dotarlo di una batteria più capiente, pari a 3500 mAh, contro i 3000 mAh del modello standard. Innanzitutto, la scelta dei materiali, con un vetro curvo Gorilla Glass sul frontale, e lo chassis - nelle colorazioni Black, Blue, Orchid Grey, e Gold - realizzato in alluminio, con certificazione IP68 contro infiltrazioni di polvere ed acqua. Il sistema operativo, dal punto di vista software, è Android Nougat 7.1.1 personalizzato con l'interfaccia Samsung Experience.

Edoardo Carlo Ceretti E il lettore di impronte digitali sarà molto più facilmente raggiungibile dalle vostre dita. Le cornici sui Galaxy A8 sono state minimizzate un po', anche se non estremizzate come i top di gamma come il Galaxy S8.

Share