Samsung potrebbe guadagnare dalla vendita degli iPhone X? Video

Share

Si sa ormai che Apple e Samsung sono i due competitors che si contendono la fetta maggiore del mercato degli smartphone, ormai da diversi anni. Un comportamento dell'apparecchio dietro al quale si celerebbe, secondo chi accusa Apple, la volontà dell'azienda di spingere i consumatori ad acquistare il modello più nuovo.

Insomma, dopo un lancio discreto, si stima che la domanda calerà e di parecchio.

Non bastano le cause legali che Apple sta affrontando per le presunte evasioni fiscali messe a segno in diversi paesi dell'Europa: ora il colosso deve vedersela anche con una class action collettiva che ha tutti i presupposti per rappresentare un problema di non poco conto per il colosso di Cupertino.

Tra l'altro, proprio l'iPhone X sta facendo aumentare il prezzo medio di vendita degli iPhone, che ora si attesta sulla cifra record di 740 dollari (il precedente record era di 695 dollari). Sarebbe un'operazione inedita per l'azienda e, sinceramente, noi ci crediamo poco.

Ragazza di 22 anni muore la notte di Natale investita da un'auto
Inutili i tentativi di rianimare la ciclista da parte del personale del 118, chiamato dal conducente dell'auto. La strada dove è avvenuto l'incidente è piuttosto stretta e la dinamica è al vaglio degli agenti.

"Apple ha violato i contratti impliciti stipulati con i querelanti e i membri della class action rallentando intenzionalmente i modelli di iPhone più vecchi una volta usciti i nuovi, senza rivelarlo in maniera appropriata al momento della stipula del contratto", si legge sulla denuncia.

Come anticipato, questo rumor va preso con le dovute cautele, dato che una decisione di questo tipo non solo farebbe percepire l'iPhone X come un dispositivo di minor valore, ma farebbe arrabbiare e non poco i milioni di utenti che lo hanno acquistato a prezzo pieno. Eppure non sono pochi gli esperti che considerano queste stime infondate: Jun Zhang di Rosenblatt Securities, per esempio, ha affermato che iPhone X stia vendendo molto bene in un mercato strategico come quello cinese e che i timori di un successo limitato del modello di punta di Apple potrebbero essere malriposti.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Share