Silvio Berlusconi: "Inaccettabile aumento povertà in Italia. Serve 'reddito di dignità'"

Share

Per questo abbiamo pensato a una misura drastica proposta da Milton Friedman: "lui la chiamava 'imposta negativa sul reddito', io preferisco chiamarlo 'reddito di dignità' per chi è sotto una certa soglia, che potrebbe essere 1000 euro al mese". Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo a Radio 101. Una somma che potrà variare "a seconda della zona del Paese in cui la persona vive". L'ex Presidente del Consiglio ha spiegato che la manovra si finanzierebbe "un solo modo strutturale: far ripartire la crescita attraverso una politica di tagli fiscali, di infrastrutture e di riorganizzazione della macchina dello Stato".

"Contro il dramma della povertà occorrono misure di emergenza". Secondo il leader dello schieramento di centrodestra, come riportato da TgCom24, "purtroppo in Italia 4.750.000 di persone vivono nella povertà assoluta, un dato impressionante e inaccettabile in un Paese europeo". Da qui la proposta del 'Reddito di dignità. "Deve essere per le aziende molto conveniente assumere un giovane". E ha promesso lo "sgravio totale per le aziende che assumono i giovani sia nei primi tre anni con i contratti di apprendistato sia per chi assume per altri tre con i contratti di primo impiego". Ripropone poi nuovamente l'aumento a "mille euro al mese per le pensioni minime" e ribadisce la necessità di dare una "attenzione alle nostre mamme, che hanno diritto di trascorrere una vecchiaia serena".

Migranti, soccorse 255 persone nel Mediterraneo
Oscar Camps ha scritto "Nessuno si riposa finchè c'è vita alla deriva è inverno e ci sono bambini a bordo e ogni minuto conta". Poco dopo l'unità navale Eunavfor Med ha soccorso altri due barchini con a bordo 121 persone.

Certo è che i dubbi, soprattutto degli oppositori di Berlusconi, riguardano soprattutto la realizzabilità del reddito di dignità. In primis perché l'onda lunga della povertà è in buona parte il risultato dei fallimenti dei governi di destra da lui guidati.

Share