Zulte, Dury: "Difficile allestire un undici per la gara con la Lazio"

Share

Inzaghi è a caccia dell'ennesimo record: se dovesse vincere anche stavolta, la squadra capitolina strapperebbe alla Fiorentina il primato di gare consecutive senza sconfitte in Europa League (12) e chiuderebbe per la sesta volta di fila la fase a gironi imbattuta.

La partita tra Zulte Waregem e Lazio si giocherà giovedì 7 dicembre alle ore 21.05, al "Regenboogstadion" di Waregem, in Belgio. Sempre per gli abbonati Sky ci sarà la possibilità di seguire il match tramite l'app SkyGo.

Con Simone Inzaghi in conferenza stampa si è presentato anche Felipe Anderson: "Sono felice di aver ricevuto l'affetto dai tifosi".

È morto Johnny Hallyday
Più volte la famiglia ha cercato di smentire le indiscrezioni sulle sue condizioni diffuse da alcuni media, fino a questa notte. E tuttavia è proprio così. "Ci ha lasciati stanotte così come ha vissuto per tutta la sua vita, con coraggio e dignità".

Conseguita aritmeticamente la qualificazione ai sedicesimi di finale con due giornate di anticipo e la certezza del primo posto del girone due settimane fa, la trasferta della Lazio, in Belgio, sul campo dello Zulte Waregem, rappresenta una ghiotta occasione per testare la profondità della rosa in vista della sfida di campionato contro il Torino. Ciò nonostante, si annuncia un bel seguito da Roma per la squadra biancoceleste.

Per Simone Inzaghi sarà rivoluzione totale, come è giusto che sia: nel 3-5-2 disegnato dal tecnico della Lazio troveranno spazio tante seconde linee, non però Davide Di Gennaro e Nani che dovremmo rivedere con il nuovo anno. Dobbiamo giocare con nove giocatori giovani in campo perché quattro calciatori sono infortunati. In porta riposa Strakosha: spazio a Vargic se non addirittura al terzo portiere Guerrieri. Sicuri di una maglia anche Basta e Lukaku sulle fasce laterali, al pari di Murgia e Crecco come interni di centrocampo.

Share