André Silva, niente addio a gennaio: il Milan e Gattuso vogliono recuperarlo

Share

I nuovi acquisti non si toccano.

Quindi il club rossonero sottolinea: "André Silva e Borini sono considerati due importanti punti di riferimenti della rosa del Milan".

Arrivato in estate per 38 milioni, il grande prospetto portoghese e pupillo di Cristiano Ronaldo ha bisogno di tempo per prendere le misure alla Serie A, ma le poche presenze in campionato sicuramente non aiutano. Nell'ormai tradizionale commento giornaliero alla rassegna stampa è direttamente il sito ufficiale del Milan a smentire le ventilate cessioni di Borini e Andrè Silva.

Bolt corre verso il calcio: presto un provino con il Borussia Dortmund
Il 31enne ha poi proseguito: "Sono nervoso e di solito non lo sono ma qui è diverst, questo è calcio". Ci vorrà un po' di tempo per adattarmi, ma mi abituerò", ha confermato Bolt all " Express'.

Il centravanto lusitano è stato l'unico a non festeggiare il successo contro il Crotone al fischio finale del match del Meazza: le immagini lo ritraggono sconsolato mentre vaga in campo, lontano dai compagni, e si avvia mestamente verso gli spogliatoi dopo un'altra partita osservata dalla panchina.

"In occasione di questa sessione invernale di calciomercato il Milan si è dato una linea che non cambia".

PERCORSO DI RECUPERO - Dopo Biglia e Calhanoglu, Gattuso avrà ora il compito di recuperare anche André Silva: "Su Silva le responsabilità sono anche mie".

Share