Arsenal, Wenger annuncia: "Sanchez? Probabile vada via nelle prossime ore"

Share

Il Manchester United e Alexis Sanchez sono sempre più vicini, tanto che la fumata bianca potrebbe arrivare prima del weekend. "Sono 30 anni che lavoro sui trasferimenti, quindi so che può succedere ma anche che in ogni momento le trattative possono saltare - mette comunque in guardia Wenger -". Il suo passaggio alla corte di Mourinho è praticamente cosa fatta.

Non tutti però sono contenti: ad esempio l'ex bandiera dei 'gunners' Martin Keown ha rilasciato queste parole: "Alexis è il più grande mercenario di questo calcio, il Manchester City voleva già acquistarlo l'estate scorsa e se anche se non avesse lasciato l'Arsenal a gennaio, lo avrebbe aspettato alla fine della stagione". Potrebbe succedere nelle prossime 24 ore oppure no, se non succede sabato giocherà. Ma ha poco senso parlarne adesso, così come di Aubameyang, queste cose è meglio portarle avanti in silenzio. Mkhitaryan farà parte dell'accordo? Sicuramente mi piace come giocatore, se c'è una possibilità che l'affare si faccia, è sicuramente perché lui mi piace come giocatore.

Harry Potter, Daniel Radcliffe spiega perché ha avuto il ruolo da protagonista
Restate con noi per la recensione non appena sarà disponibile una copia di Harry Potter: Hogwarts Mystery per la stampa . Quando i giocatori migliorano le proprie capacità, sbloccano nuove località, nuovi incantesimi e altri poteri magici.

Insomma, qualcosa bolle in pentola in casa Arsenal, e d'altronde dopo la cessione di Sanchez sarà inevitabile 'regalare' ai tifosi un nuovo giocatore offensivo di livello assoluto.

Share