Assalto armato a un portavalori Due condanne a Palermo

Share

LECCE, 18 GENNAIO- Stamani all'alba un commando armato ha cercato di assaltare un furgone portavalori, dell'istituto di vigilanza "Cosmopol, sulla superstrada Lecce-Brindisi, vicino a Tuturano (provincia di Brindisi)". Volevano anche sollevare il furgone, con un cric, per impedirne ulteriormente la marcia. Poi qualcosa è andato storto, i malviventi sono scappati a mani vuote. I colpi hanno raggiunto le ruote e uno avrebbe sfiorato un vigilantes.

La banda, pare composta da quattro individui con il volto coperto, che inseguiva il portavalori anche con una Volkswagen Passat ed una Ford Focus, ha tentato in tutti i modi di aprire il blindato per avere accesso al denaro.

Peruzzi: "Volevamo Caceres già ad agosto, siamo felicissimi"
Lazio nel destino . "Forse sì". "Il mio primo goal in Serie A l'ho fatto proprio con la Lazio in effetti... Rivalsa . "Cosa rappresenta la Lazio? ". "Un rilancio , è una squadra molto importante in Italia".

Sul luogo della tentata rapina sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale, delle volanti e della Squadra mobile brindisina, e carabinieri del Norm della compagnia di Brindisi.

Al setaccio non solo le strade ma soprattutto le campagne circostanti, dove, probabilmente, la banda aveva altri mezzi di supporto da utilizzare in caso di fuga. Il tratto della statale in cui è avvenuto l'assalto è stato subito bloccato, per consentire i rilievi delle forze dell'ordine. La strada è stata chiusa al traffico causando disagi agli automobilisti.

Share