Assange, l'Ecuador conferma: "Gli abbiamo concesso la cittadinanza"

Share

Assange aveva già ottenuto il passaporto del paese centroamericano ma il Regno Unito ha rifiutato di riconoscergli lo status di diplomatico ecuadoregno, respingendo così la richiesta fatta dal governo di Quito. Lo ha annunciato l'Associated Press.

Da allora Assange è "bloccato" in ambasciata, protetto dallo status di rifugiato garantitogli dal precedente governo di Quito, quello del socialista Rafael Correa, e che adesso sembra poter essere oggetto di ridiscussione da parte del nuovo esecutivo guidato da Lenin Moreno. L'immunità diplomatica avrebbe concesso al fondatore di Wikileaks di uscire dall'ambasciata senza il rischio di essere arrestato. L'accusa Marianne Ny, però, ha spiegato di voler riprendere immediatamente le indagini se l'uomo sceglierà di rendersi disponibile in futuro.

Apriamo un hotel di ghiaccio ispirato al "Trono di Spade"
Bloys ha specificato che si tratterà di prequel, dunque di storie antecedenti quella di Game of Thrones . Con la conclusione de Il Trono di Spade , molti si sono chiesti se ci sono degli spin off in programma.

Wikileaks (il cui nome deriva dalla parola inglese leak, intesa in questo caso come "fuga di notizie") è una organizzazione senza scopo di lucro che riceve e pubblica, anonimamente, documenti coperti da segreti di stato.

Pressioni diventate insostenibili da parte di governi dei Usa e Gb?

Share