Barça, Messi cancella Neymar: "Adesso abbiamo più equilibrio"

Share

Elenca poi le avversarie più temibili per la conquista della Champions e la Juventus non trova spazio nelle sue 4 "nominations"... Il numero 10 del Barcellona, attraverso il magazine World Soccer, ha così commentato l'addio del brasiliano che in estate ha salutato la Catalogna per il Paris Saint-Germain: "La partenza di Neymar ha significato un cambiamento nel nostro modo di giocare". Abbiamo perso diverse potenzialità offensive, ma ci ha aiutato nella fase difensiva. "Al momento siamo ben organizzati a centrocampo, abbiamo più equilibrio e questo ci rende più forti in difesa", ha dichiarato l'argentino. Dunque Neymar dimenticato? Parrebbe di sì... Qualche brivido per i catalani, che per quasi mezz'ora si ritrovano sotto grazie alla prima firma in maglia biancazzurra di Guidetti, ma la rimonta è realizzata, dopo innumerevoli occasioni, grazie al solito duo, Suárez e Messi: l'uruguagio realizza con un colpo di prima intenzione da posizione defilata, mentre la "Pulce" si inventa l'ennesima, magica punizione della sua carriera. Anche fuori dal campo è una splendida persona. Il Real si porta a 38 punti, restando quarto nella classifica della Liga, ma portandosi a -2 dal Valencia e con una partita ancora da recuperare.

Juve, Allegri: "Vogliamo la quarta finale di fila"
Il francese contro il Chievo ha riposato e contro i nerazzurri si riprenderà il suo posto da titolare. Anche se i tempi piu' precisi saranno comunicati dopo l'operazione dalla stessa Juventus .

CHAMPIONS LEAGUE. Fra circa 3 settimane e mezzo riprende la Champions, il Barcellona affronterà il Chelsea agli ottavi. Lo stesso vale per il PSG. E poi c'è il Bayern, un'altra grande squadra che combatterà fino alla fine. "Oggi, però, le migliori sono City e Psg".

Share